Arnaldo Pomodoro “Pagina solare”

mercoledì, 11 novembre 2015


“Ho scelto i solidi della geometria intervenendo come una termite, per separare e togliere, per entrare all’interno della forma, per distruggerne il significato simbolico.” (Arnaldo Pomodoro).   Ha tenuto esposizioni in tutto il mondo, insegnato nei dipartimenti d`arte di numerose università americane, ricevuto premi, lauree honoris causa e onorificenze sia in Italia che all’estero. È famoso soprattutto per le sue monumentali sfere di bronzo, che si aprono davanti allo spettatore in un contrasto tra l`equilibrio perfetto delle geometrie esterne e la complessità nascosta dei paesaggi interni.
Il portale di RAI Cultura dedicato all’arte e al design

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*