Aspettando Connessus: Artisti di frontiera per i popoli in fuga

venerdì, 29 aprile 2016


La manifestazione culturale, “Aspettando Connessus: Artisti di frontiera per i popoli in fuga”, che inizierà il 30 Aprile a Catania nell’open space di Castello Ursino, nasce per presentare il primo evento del Programma Connessus, che partirà nel 2017, “Jihart – Arte e Pace”, promosso dall’Associazione Salvatoriana Cascada onlus. Il Programma Connessus si propone come antitesi dei Centri commerciali, quelli che l’etno-antropolgo francese …



Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*