Concorso creativo TEO131

lunedì, 21 dicembre 2015


Al via il bando 2016 del Premio Teo131, il concorso artistico per gruppi di giovani creativi attenti alla realtà in cui vivono.

Il Comune di Fontafredda, in provincia di Pordenone, ha indetto un contest per ragazzi dai 13 ai 29 anni che vogliono esprimere le loro doti artistiche attraverso qualunque forma d’arte.

Il vincitore del premio si aggiudicherà un contributo in denaro del valore di 1.500 euro. Sarà possibile candidarsi fino al 30 Giugno 2016.
Il Comitato TEO131 ha bandito l’edizione 2016 del concorso creativo per ricordare l’amico Matteo Rossitto, scomparso prematuramente nel 2009 e per dare spazio alla creatività dei giovani, favorendone l’interazione e spronandoli a riflettere su temi importanti.

Lo scopo del concorso è tenere vivo il ricordo di Matteo e di altri giovani del territorio comunale prematuramente scomparsi, attraverso la valorizzazione delle loro doti peculiari e la promozione delle stesse all’interno del mondo giovanile, stimolando i ragazzi ad impegnarsi sul fronte intellettuale e civile, affinché ognuno si possa sentire parte viva ed utile all’interno della comunità in cui vive.
Si precisa che é ammessa qualunque forma d’arte e di espressione creativa, dalla musica a fotografia, video, fumetto, poesia, teatro, danza, pittura, design, fino alla grafica. Per maggiori dettagli sulle opere artistiche vi rimandiamo al bando.
Le opere devono essere parte di un progetto di gruppo che dovrà attenersi al tema “Quanti bambini devono morire di fame perché io possa permettermi…? Si accettano scommesse. Riflessioni, gesti, azioni per “globalizzare” la solidarietà”.

L’argomento proposto è in linea con la sensibilità che Matteo stava maturando ed esprimendo nei confronti del mondo e della vita. Si richiede quindi ai partecipanti del contest di focalizzarsi sui seguenti argomenti:
– Amicizia: condivisione, progettualità, attese, ideali, ecc.;
– Convivenza sociale: altruismo, tolleranza, superamento degli egoismi, valorizzazione della diver- sità, relazione positiva tra sessi, etnie, e così via;
– Convivenza civile: volontariato, promozione del diritto-dovere alla cittadinanza, idee per un paese a misura d’uomo sul piano urbanistico ed ambientale;
– Ecologia: valorizzazione e salvaguardia del territorio;
– Utilità sociale ed impegno civile;
– Sviluppo sostenibile;
– Gestione di servizi urbani e territoriali per la qualità della vita dei giovani (e di tutti);
– Riflessione sui valori del vivere quotidiano.
La partecipazione al bando creativo è gratuita e rivolta a gruppi di almeno tre persone in età compresa tra 13 e i 29 anni. Il bando, oltre ai giovani di Fontanafredda, è aperto anche a gruppi di ragazzi dell’intero territorio nazionale.

Il gruppo vincitore del premio Teo131 si aggiudicherà un contributo in denaro pari a 1.500 euro, insieme ad un trofeo che rimarrà in possesso del gruppo stesso fino alla premiazione del vincitore dell’anno successivo.

È gradita, ma non obbligatoria, una preiscrizione al concorso inviando una e-mail all’indirizzo: info.teo131@gmail.com entro il 31 Marzo 2016, mentre l’iscrizione e la consegna degli elaborati dovrà avvenire entro il 30 Giugno 2016.

Per essere ammessi al concorso è necessario presentare domanda di partecipazione compilando il modulo in allegato al bando e consegnandolo, corredato da fotocopia di un documento di riconoscimento di ciascun partecipante, all’Ufficio Protocollo del Comune di Fontanafredda – via Puccini, 8 – 33074 – Fontanafredda (PN) assieme all’opera prodotta e alla relazione progettuale, a mano o per posta.
L’opera dovrà essere accompagnata da una breve relazione riassuntiva e schematica, consegnata in sei copie e che rispetti i seguenti punti:
– la riflessione che ha condotto il gruppo alla definizione del messaggio da proporre;
– il messaggio presentato;
– i criteri della manipolazione dei materiali;
– il percorso di realizzazione del lavoro che documenti l’evoluzione del progetto in maniera informale (collaborazioni, errori, cambiamenti e scambi di idee all’interno del gruppo, ecc.).

Bando di concorso

 



Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*