Concorso di arti visive “Hand on Art”, la mano aperta come simbolo di solidarietà

venerdì, 15 maggio 2009

Nell’ambito dell’ Asta benefica promossa dall’ Associazione Openland Onlus, il Presidente  Christian R. Bianconi ha voluto dedicare una sezione speciale ai giovani artisti per favorire la creatività artistica ed affermare la centralità dell’arte nella sua dimensione universale, come strumento di dialogo e confronto.

Un’occasione per scoprire e valorizzare giovani talenti, che aspirano ad esprimere la propria fantasia, creatività e competenza artistiche e a conquistare un adeguato spazio nel mondo della cultura e delle arti.

Per queste ragioni il PREMIO GIOVANI ARTISTI "Hand on Art" prevede anche un premio in denaro pari a 1.500 Euro, come incoraggiamento per il merito personale e un riconoscimento per l’interesse volto alla collettività.

“L’ Arte non potrà salvare il mondo, ma sicuramente lo migliora. E persone come Voi, che vivono di sentimenti hanno un grande compito, fare apprezzare la Vita.”

Io Christian R. Bianconi, Presidente di Openland, colgo l’occasione per augurare a tutti Voi Artisti un buon lavoro.

Potranno partecipare al premio “Hand on Art” tutti gli artisti nati o residenti in Italia, fino all’età massima di 35 anni, presentando un’opera attinente alle arti visive, senza restrizione di genere o tecnica (installazioni, video-installazioni, sculture, pittura, fotografia ecc.).L’unico vincolo è costituito dal tema, che dovrà in qualche modo evocare o richiamare il logo della Onlus Openland, la mano aperta come simbolo di solidarietà, di dialogo e confronto tra gli uomini. I lavori dovranno quindi essere realizzati appositamente per l’asta benefica e non saranno accettate opere presentate ad altri eventi/concorsi/premi.

Ogni artista può concorrere anche con più opere (max 3). La partecipazione al Premio è gratuita.
L’invio della domanda di partecipazione e dei documenti correlati va effettuata entro il 25 luglio 2009.
L’annuncio del finalista sarà comunicato entro il 31 luglio 2009.
La presentazione al pubblico dell’opera vincitrice verrà effettuata durante l’asta di beneficenza, che si terrà il giorno 19 Settembre 2009 alle ore 18 presso la Galleria d’Arte Contemporanea Allegretti in Via S. Francesco d’Assisi 14 Torino.

Per informazioni conttattare la segreteria del concorso presso:
Associazione Openland Onlus, Via Sondrio 13, 10144 Torino.
Tel./Fax. +39 011 19503193; mob. +39 345 5053596. info@openlandonlus.org

One thought on “Concorso di arti visive “Hand on Art”, la mano aperta come simbolo di solidarietà

  1. buongiorno da un pittore d’umanita ritrovata. desidererei avere il bando d’ iscrizione al vostro concorso. grazie e bacio. campagnari giampietro. jampy

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*