Concorso Fotografico La città segnata – Scadenza 23 Marzo 2017

mercoledì, 8 febbraio 2017


Concorso Fotografico La città segnata

Concorso Fotografico La città segnata

La Spezia, segni antichi o nuovi che rappresentano identità culturali da valorizzare ferite da ricucire o luoghi ed elementi da sviluppare.

L’Ordine degli Architetti PPC della Spezia, in collaborazione con le Associazioni “Officina delle Idee” e “Obiettivo Spezia”, bandisce un concorso fotografico con esposizione, per raccontare ed evidenziare la complessità delle aree urbane della Provincia della Spezia viste attraverso la sensibilità di chiunque sia interessato ad una riflessione sul tema del recupero e della rigenerazione della città.

La partecipazione è aperta a tutti.

Il concorso è suddiviso in due sezioni, di cui una dedicata agli studenti delle scuole superiori.


(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push();

Scheda del concorso :

Sito Web :  http://www.architettisp.it/concorso-fotografico

Tema del concorso : •   LA SPEZIA, valorizzazione del territorio

Scadenza del Concorso Fotografico : •  23 Marzo  2017

Chi giudicherà le foto in concorso : • Giuria

Quota di iscrizione : •  Gratuito

Primo Premio :   • 500€

Altri Premi : •  1° classificato categoria generale: Euro 500,00 a mezzo assegno bancario
1° classificato categoria studenti: Euro 500,00 a mezzo assegno bancario

Informazioni Aggiuntive:    Il soggetto è la sola città di La Spezia

RIEPILOGO FASI E SCADENZE
20.03.2017 – scadenza per l’invio on line della scheda di adesione e delle immagini JPG
20.04.2017 – invio delle fotografie stampate presso la sede dell’Ordine PPC della Spezia
04.05.2017 – apertura dell’esposizione presso Spazio 32 Fondazione Carispezia
04.05.2017 – premiazione dei vincitori presso Spazio32 Fondazione Carispezia
15.05.2017 – esposizione delle foto vincitrici al museo CAMeC

Sede Organizzativa : •   La Spezia


(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push();

L’articolo Concorso Fotografico La città segnata – Scadenza 23 Marzo 2017 proviene da Concorsi Fotografici.



Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*