«Dalla leggenda alla Storia: 1316-2016, secoli di devozione mariana a Noci» – Scadenza 04 Giugno 2016

domenica, 8 maggio 2016

«Dalla leggenda alla Storia: 1316-2016, secoli di devozione mariana a Noci»

Allo stato attuale delle ricerche, le origini della città di Noci (BA) risalirebbero al periodo della dominazione normanna della Puglia (XI secolo); un primo documento data il casale di Santa Maria de Nucibus almeno al 1180. Tuttavia una leggenda trasmessa da alcuni storici locali dei secoli passati attribuisce a Filippo I d’Anjou [1276-1331], principe di Taranto, una accelerazione del processo costitutivo civile e socio-religioso dell’antico borgo con l’ampliamento o la ricostruzione della chiesa Matrice dedicata alla Vergine che lo avrebbe miracolosamente scampato da un temporale. Tale assunto, seppur leggendario, risalirebbe al 1316. In occasione del settimo centenario di questo ipotizzato interessamento del principe al casale delle Noci, l’Ente Parrocchiale “Maria SS. della Natività” – Chiesa Madre di Noci in collaborazione con il Comune di Noci, profittando della felice circostanza giubilare e riconoscendo il valore storico e sociale dell’iniziativa e il peculiare comun denominatore che identificava anticamente col titolo mariano il casale originario e la sua chiesa, indice un concorso fotografico pubblico e aperto a tutti dal titolo: «Dalla leggenda alla Storia: 1316-2016, secoli di devozione mariana a Noci», il culto alla Vergine Maria nella Città dei tre campanili attraverso gli scatti fotografici. Ai partecipanti è richiesto di immortalare in uno scatto fotografico un qualunque aspetto (architettonico, artistico, sociale, ambientale, folkloristico, devozionale, civile, domestico, pubblico, ecc.) che rimandi o semplicemente lasci intuire il profondo legame tra gli abitanti della città di Noci (di ieri e di oggi) e la devozione alla Madonna in tutte le sue forme e sotto ogni titolo mariologico. Si potrà approfittare dell’imminente mese mariano di Maggio che in diverse forme e circostanze pone al centro delle celebrazioni e delle liturgie, nel paese e nelle famiglie, la figura della Vergine. La fotografia – pena l’esclusione dal concorso – deve essere scattata a Noci o nel territorio di Noci nel periodo di durata del bando. La Giuria, in caso di dubbio, si riserva di accertarne il luogo e il tempo in cui è stata effettivamente realizzata. Non vi sono altre limitazioni al soggetto delle foto se non quelle precisate agli articoli successivi.

 


(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push();

Sito Web :  http://chiesamadrenoci.blogspot.it/

Tema del concorso : • Il culto alla Vergine Maria nella Città dei tre campanili attraverso gli scatti fotografici

Scadenza del Concorso Fotografico : •   04 Giugno 2016

Chi giudicherà le foto in concorso : • Giuria

Quota di iscrizione :Gratuito

Primo Premio :   • 250€

Altri Premi : • Secondo premio: 150 €
Terzo premio: 100 €

Informazioni Aggiuntive:  • Cna è la Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media Impresa che rappresenta da settant’anni l’impresa italiana.
Il contest è rivolto ai fotografi professionisti associati alla Confederazione.

Sede Organizzativa : • Noci (Bari)

Fonte: «Dalla leggenda alla Storia: 1316-2016, secoli di devozione mariana a Noci» – Scadenza 04 Giugno 2016


Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*