“Gea – It’s a (wo)man’s world”, nuova call per artisti di Mostrami Factory

venerdì, 16 ottobre 2015

unnamedL’arte contemporanea andrà ancora in scena a Mostrami Factory con la nuova call artistica per la MostraEvento Gea – It’s a (wo)man’s world, che parlerà di un tema sociale caro a Mostrami e ai suoi giovani artisti: la donna. Gea, dea appartenente alla mitologia greca, è simbolo della Terra e della forza generatrice dell’universo. Gea quale “simbolo” e spunto per questa nuova MostraEvento che vuole esaltare la figura della donna come motore non soltanto di generazione, ma anche di crescita del pianeta. Il titolo, a suo modo provocatorio, si focalizza proprio su questo concetto: riprendendo la canzone di James Brown “It’s a man’s world”, la call vuole enfatizzare l’importanza della donna in un mondo ancora prettamente maschile, che a rilento, ma sempre più costantemente, riconosce la sua rilevanza come orizzonte positivo, energia unica e fonte di nutrimento per tutto il pianeta. La call è rivolta ad  artisti contemporanei emergenti italiani e stranieri: digital artists, fotografi, pittori, scultori, video artists e street artists. Può candidarsi anche chi ha già partecipato ad altri eventi di Mostrami. Gli artisti preferiti dal pubblico e dalla Commissione Tecnica vinceranno i seguenti premi: 1° premio di 1.500 euro; 2° premio di 1.000 euro; 3° premio di 500 euro. Ai primi tre classificati verranno consegnati anche degli ingressi omaggio per Expo Milano. Il bando scade il 30 Luglio 2015. Leggi qui per maggiori dettagli. Scadenza: 30.7.2015

L’articolo “Gea – It’s a (wo)man’s world”, nuova call per artisti di Mostrami Factory sembra essere il primo su cercabando.

cercabando » concorsi di pittura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*