Gus Van Sant

lunedì, 7 marzo 2016


I film, i quadri, le fotografie di un artista e un cineasta, cavallo tra la grande produzione degli studios hollywoodiani e la scena indipendente americana più vivace ed interessante. La mostra raccoglierà i collage e le polaroid che il grande regista americano realizza fin dagli anni Ottanta utilizzando spesso come soggetto gli attori con cui ha lavorato. Oltre alle fotografie, saranno quindi esposti i quadri che Van Sant ha cominciato dipingere dagli anni 2000, tra cui diversi …



Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*