Il design che non c'è

sabato, 18 febbraio 2017


In occasione della XXI Triennale di Milano ADI Lombardia ha lanciato un progetto che ha coinvolto tutti gli abitanti della città: “Il design che non c’è” chiedeva di segnalare la situazioni di disagio, malessere, bruttezza, cattiva funzionalità che ogni cittadino sperimenta quotidianamente nei suoi percorsi urbani. Oggi una mostra presenta le soluzioni suggerite dai designer.Le fotografie, scattate con lo smartphone, raccontano una storia fitta di problemi all’angolo di …



Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*