Il Liberty e la rivoluzione europea delle arti. Dal Museo delle Arti Decorative di Praga

venerdì, 9 giugno 2017

Il Liberty (in ceco: Secese), l’ultimo degli stili universali ad avere interessato l’Occidente a cavallo tra il XIX e il XX secolo, segnando con i suoi tipici elementi figurativi l’architettura, la pittura, la scultura ma anche il mondo multiforme delle arti decorative, ebbe a Praga e in Boemia uno dei suoi centri di sviluppo più significativi e originali. Sarà Trieste, città mitteleuropea per eccellenza, a presentare per la prima volta in Italia alcune delle …


Fonte: Il Liberty e la rivoluzione europea delle arti. Dal Museo delle Arti Decorative di Praga

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*