Indagine su Giorgione, su Rai5

lunedì, 3 luglio 2017




Chi è “Zorzi di Castelfranco”, genio del Rinascimento, conosciuto col nome di Giorgione? Enrico Maria Dal Pozzolo, docente all’Università di Verona, racconta la formazione, le opere e i committenti di Giorgione in un viaggio nel tempo e nella cultura del Rinascimento, seguendo il filo dei dipinti del Maestro, dalle prime prove alla Pala di Castelfranco, al Doppio ritratto di Roma e alla celebre Tempesta delle Gallerie dell’Accademia a Venezia. Gli Indizi, le opere certe e i pochi dati biografici disponibili,  e poi Venezia del 1500, di cui si presenta il quadro culturale negli anni di Giorgione, dall’arte alla letteratura. La Tempesta, la nascita del paesaggio, i Tre Filosofi, i Ritratti e Amore e Morte nella pittura di Giorgione. Si esplorano dunque i maggiori dipinti dell’artista, insieme ad alcuni sostanzialmente inediti e di straordinaria importanza. Ma il video non si esaurisce in una rassegna sia pure completa e approfondita: per mettere a fuoco la personalità di Giorgione, le opere sono inquadrate nell’ambiente culturale in cui l’artista ha vissuto. Si è tenuto conto perciò delle altre arti, dalla musica alla poesia. Ad accompagnare il documentario la musica dell’epoca, con un celebre liutista americano, Terrel Stone, che esegue in video brani musicali veneti del primo Cinquecento, accompagnato dal canto e da un flauto. Altrettanta attenzione è data al territorio e al paesaggio, a partire dal trevigiano e da Castelfranco Veneto a Montagnana, da Asolo a Venezia.



Fonte: Indagine su Giorgione, su Rai5

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*