IPPOLITO CAFFI 1809 – 1866 Tra Venezia e l’Oriente

giovedì, 2 giugno 2016

Una vita che scorre come in un romanzo, tra arte e passione politica.A 150 anni dalla morte di Ippolito Caffi e dall’annessione di Venezia e del Veneto all’Italia, una grande mostra celebra il più innovativo vedutista dell’Ottocento, visionario e patriota. Per la prima volta dopo cinquant’anni, esposto per intero il fondo di oltre 150 dipinti donato dalla vedova alla città.150 anni fa muore, durante la battaglia di Lissa nell’affondamento della Re d’Italia …


Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*