Jazzi – Concorso di idee

giovedì, 6 ottobre 2016


L’Associazione Culturale Jazzi promuove questo bando internazionale allo scopo di ricercare idee per la valorizzazione e la narrazione del patrimonio ambientale, materiale e immateriale dell’area di Licusati (Camerota) a ovest del monte Bulgheria e all’interno del Parco Nazionale del Cilento e del Vallo di Diano (Salerno).
Il concorso di idee vuole favorire un nuovo modo di abitare la natura, vissuta come ambito di vita e di relazione, attivando un luogo, fisico e virtuale, che faccia dell’accoglienza una strategia di sviluppo.

Jazzi e contesto di riferimento

Gli stazzi o jazzi (da iacere, giacere) erano le dimore temporanee per il ricovero di animali da pascolo, e rappresentavano il punto di connessione tra paesi, tratturi e pascoli montani. Sono edifici in muratura a pianta rettangolare allungata, e tetto spiovente solitamente a una falda. All’esterno un muretto in
pietra funge da recinto per accogliere il gregge. Gli jazzi, oggi  inutilizzati o diroccati, sono presenti su una larga area del Monte Bulgheria e sono al centro di una rete diffusa di sentieri.

Settori artistici: 
ALTRO

leggi tutto



Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*