La Venezia di Tintoretto

giovedì, 3 maggio 2018

Il Cinquecento scandisce l’indissolubile legame tra l’individuo e la moda, tra l’essere e l’apparire. In un mondo dove l’essenziale s’identificava nella visibilità assoluta e predominante, Venezia viveva il suo massimo splendore accogliendo e riflettendo le irriducibili aspettative umane, sia quelle più elevate che quelle più prosaiche. Così, in occasione del cinquecentenario dalla nascita di Jacopo Tintoretto, parallelamente alla grande …


Fonte: La Venezia di Tintoretto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*