Le immagini e le parole: un libro di Teju Cole

mercoledì, 11 maggio 2016




Non è molto frequente il caso di uno scrittore che sia anche fotografo, ma Teju Cole è sicuramente una autorevole eccezione alla regola. L’ autore americano di origini nigeriane è critico fotografico per “The New York Times Magazine” e dunque stupisce fino a un certo punto vedere ora pubblicato da Contrasto un libro originale ed interessante come “Punto d’ombra” che unisce immagini e parole. Si tratta di 65 scatti, ciascuno accompagnato da un testo che costituisce di volta in volta una riflessione, un ricordo o magari una piccola storia. Con la sua tipica prosa lirica ed allusiva, Cole accompagna il lettore in questa specie di diario visivo che segue e testimonia i suoi vari viaggi e peregrinazioni in giro per il mondo. Gli scatti saranno visibili presso la galleria Forma Meravigli di Milano dal 28 marzo al 19 giugno. Noi abbiamo intervistato Roberto Koch, editore di Contrasto, che ci ha raccontato il libro, la poetica di Cole e i rapporti che questo scrittore ha con la storia dell’ arte.



Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*