Mal sottile

sabato, 7 ottobre 2017


Mal sottile, ovvero quella strisciante sensazione di malessere
che quasi si infila sotto la pelle della donna e dell’uomo
contemporanei, ai luoghi che abitiamo, alle problematiche sociali
e culturali che ogni giorno affrontiamo: una condizione che
appare in qualche misura connaturata del nostro stare al mondo.
Abbiamo l’arte per non morire della verità, scriveva
Nietzsche, ma è proprio la sensibilità dell’artista –
spesso – a portarlo ad essere ancora più esposto, tra i suoi
contemporanei, e a percepire con più forza questo disagio.
L’artista però sa anche – più di ogni altro – descrivere
per immagini, raccontare visivamente, e può quindi o cercando di
darci una visione universale della sofferenza particolare, o
sublimandola con la bellezza, essere, grazie alla propria
sensibilità l’àncora di salvezza per sé stesso e per tutti
noi.

microbo。net organizza una mini serie di mostre relative a
questo tema.
La partecipazione è libera e gratuita, aperta a tutti gli
artisti maggiorenni di ogni nazionalità.

Mal sottile

    Visioni delicate e affilate che caratterizzano il vivere odierno

    SEZIONE FOTOGRAFIA/Ricerca fotografica composta da n.10 immagini<br style="

leggi tutto



Fonte: Mal sottile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*