Masbedo. Perché le frontiere cambiano

giovedì, 1 Agosto 2019

«Le frontiere cambiano, basta ascoltare le storie di chi viaggia per rendersene conto. Gli artisti sono quei viandanti, disertori, cercatori di verità nascoste, come scrive Emanuele Trevi, grazie ai quali possiamo e dobbiamo andare oltre la convenzione del limite che una frontiera impone; ecco perché le frontiere cambiano ».Aberto Salvadori, direttore Fondazione ICA Milano e curatore della mostra
ICA Milano – Istituto Contemporaneo per le …


Fonte: Masbedo. Perché le frontiere cambiano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*