Musei aperti di notte e altre iniziative gratuite per i 150 anni dell’Unità d’Italia

martedì, 15 marzo 2011

In occasione dei festeggiamenti del 150° anniversario dell’Unità d’Italia, alcuni dei più importanti musei statali italiani apriranno, straordinariamente e gratuitamente, nella notte tra il 16 e il 17 marzo. Altre iniziative come concerti, spettacoli teatrali, animazioni di strada, mostre, letture, proiezioni e fuochi pirotecnici sono previste, nella medesima notte, in molte città d’Italia.

I musei che effettueranno l’apertura notturna e gratuita sono:

  • Torino: l’Armeria Reale, la Galleria Sabauda e Palazzo Reale;
  • Milano: la Pinacoteca di Brera;
  • Firenze: la Galleria degli Uffizi, la Galleria Palatina, la Galleria dell’Accademia;
  • Roma: Palazzo Barberini, Castel Sant’Angelo e l’Aula X del Museo delle Terme di Diocleziano, il Teatro di Palazzo Altemps, il Monumento Nazionale a Vittorio Emanuele II;
  • Napoli: Palazzo Reale;
  • Cosenza: la Galleria Nazionale.

Inoltre, per l’intera giornata del 17 marzo, tutti i musei, i parchi e le aree archeologiche statali resteranno aperti gratuitamente.

Per maggiori dettagli sulle iniziative visitare il sito: www.italiaunita150.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*