Neda Shafiee: un`artista iraniana a Roma

mercoledì, 17 febbraio 2016




Neda Shafiee è un’artista iraniana che vive e lavora a Roma dal 2002, dove frequenta fino al 2008 l’Accademia di Belle Arti. La sua ricerca artistica inizia a Teheran, inizialmente nella pittura per poi approdare nella scultura.

L’essere umano che lei rappresenta subisce un cambiamento di forma, che va a pari passi con l’evolversi del percorso personale vissuto dall’artista.

Per molti anni focalizza su figure snelle e lunghe quasi giacomettiane,  con un cubo all’altezza del torace che varia in ogni scultura, come per sottolineare che nel cuore di ogni individuo si nasconde una storia unica. Questa forma geometrica, oggetto di studi da parte dell’artista, è un simbolo dei misteri dell’individuo e il suo atteggiamento verso gli altri.

La maternità dell’artista influenza la sua produzione artistica, e Il cubo, che fino ad allora era chiuso e serrato, si apre sempre di più, lasciando entrare il mondo esterno per diventare una forma morbida e tonda, sempre più femminile.

Per chi vuole saperne di più www.nedashafiee.com e per il pubblico romano attualmente è in corso una mostra alla Galleria Emmeotto.

 

Neda Shafiee Moghaddam

Diario del corpo

Galleria Emmeotto

Palazzo Taverna

Via di Monte Giordano 36 Roma

Fino al 26 febbraio 2016



Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*