Oggetti che parlano. L’Arte Cinese del XVIII secolo svela i segreti del successo dell’Impero Qing

domenica, 13 dicembre 2015


Durante l’incontro della Casa d’Aste privata inglese fra le più antiche e più importanti del mondo Bonhams, l’esperta del Dipartimento di Arte Cinese di Londra Benedetta Bottino terrà una lecture, in italiano. L’Arte Cinese del 18° secolo, prodotta ad uso e consumo da parte della corte imperiale straniera della dinastia Qing, comprende alcuni dei più pregevoli esempi di porcellane, oggetti in metallo, incisioni in pietre preziose …



Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*