Primo Conti, un enfant prodige all’alba del Novecento. Dagli esordi agli anni Trenta

domenica, 29 maggio 2016


I primi vent’anni di attività artistica di Primo Conti (Firenze 1900 – 1988), dal suo precoce esordio pittorico all’età di undici anni poi attraverso il Futurismo fino ai capolavori della prima maturità in cui al clima celebrativo del regime e al ritorno all’ordine oppose intime e poetiche visioni. E’ questa la mostra “Primo Conti, un enfant prodige all’alba del Novecento. Dagli esordi agli anni Trenta”, curata da Nadia Marchioni che …



Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*