ROMA NEL CINEMA – Luoghi e Storie nei film – Scadenza 20 Aprile 2018

martedì, 27 marzo 2018

ROMA NEL CINEMA - Luoghi e Storie nei film

ROMA NEL CINEMA – Luoghi e Storie nei film

ROMA NEL CINEMA - Luoghi e Storie nei film

Quest’anno chiediamo a coloro che parteciperanno al concorso, di rivisitare i luoghi di Roma immortalati nelle pellicole cinematografiche italiane o straniere, scattando fotografie (attraverso una personale interpretazione) a monumenti, opere d’arte, palazzi, strade, piazze, utilizzati in scene rimaste nell’ immaginario collettivo.

Questo vero e proprio museo all’aperto del cinema italiano ha i suoi «gioielli» nel centro storico come nella periferia: ad esempio la Fontana di Trevi ne “La Dolce Vita” di Fellini, via Margutta in “Vacanze Romane” di W. Wyler, il quartiere Prenestino-Labicano in “Roma Città Aperta”, di R. Rossellini, il quartiere testaccio in “Accattone” di P.P. Pasolini, etc.

Molte le pellicole girate nel II Municipio da registi, quali Ettore Scola, Mario Monicelli, Francesco Barilli, che hanno scelto le strade e i palazzi del quartiere Trieste/ Salario/Africano per ambientare le loro storie.

Siamo certi che la scelta del tema di questa mostra stimolerà l’estro creativo di chi ci ha seguito nel corso degli anni e appassionerà coloro che non hanno mai partecipato ai nostri concorsi amatoriali.

 

Scheda del concorso fotografico :

Sito Web : https://www.facebook.com/assart3/

Tema del concorso : • cultura/arte

Scadenza del Concorso Fotografico : • 20 Aprile 2018

Chi giudicherà le foto in concorso : • Giuria

Quota di iscrizione : • gratuito, necessaria tessera associazione 5€

Primo Premio: • carnet 20 ingressi cinema

Altri Premi: • secondo premio carnet 10 ingressi cinema

Informazioni Aggiuntive:

Sede Organizzativa : • Roma


. || []).push();

L’articolo ROMA NEL CINEMA – Luoghi e Storie nei film – Scadenza 20 Aprile 2018 proviene da Concorsi Fotografici.



Fonte: ROMA NEL CINEMA – Luoghi e Storie nei film – Scadenza 20 Aprile 2018

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*