Supereroi, angeli e minotauri neonati. I predestinati di Alexandre Nicolas

venerdì, 18 dicembre 2015




Un minotauro neonato, verde e peloso, in una teca trasparente  circondato da una pioggia di gocce dorate,  fa compagnia a molte altri neonati in altrettanto teche di resina creati dall’artista Alexandre Nicolas.

Lo scultore, che è nato a Tolosa, ha creato una quantità infinita di neonati che non hanno avuto ancora il tempo di crescere prima di essere stati inglobati dalle sue teche, ma vestiti sì. Così riconosciamo  subito la versione neonato di Superman, di Batman, di Lara Croft, di Spiderman e persino di Supermario e  sappiamo quale sia stato il loro destino.

La serie degli supereroi,  che è già stata esposta  in molto paesi europei e in Giappone, è stata l’inizio della carriera del giovane francese.

Recentemente l’artista ha esposto, per la prima volta in Italia,  alcune nuove sculture nella mostra collettiva Chimera organizzata da Daphnée Thibaud all’institut Francais nella capitale. Le nuove sculture sono state inglobate nelle teche senza nessun indumento, perché  provengono da un mondo mitologico dove non si indossano vestiti.



Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*