"Van Gogh Alive – The experience" a Roma

venerdì, 11 novembre 2016




‘Van Gogh Alive – The Experience’ dedicata al grande maestro olandese che ha gettato le basi dell’arte moderna, è approdata anche nella Capitale.  La mostra è stato un grande successo già in cinque continenti e giunge alla sua venticinquesima tappa.

E’ una mostra multimediale che permette ai visitatori di  immergersi nella vita e nelle opere di Vincent Van Gogh, attraversando le varie tappe della sua esistenza. Si possono infatti esplorare le opere più famose dell’artista nel periodo che va dal 1880 fino al 1890, interpretare i pensieri e le emozioni nel suo vagare tra Parigi, Arles, Saint-Rémy e Auvers-sur-Oise, i luoghi dove creò molti dei suoi capolavori senza tempo, dai suoi ritratti dalla forte valenza psicologica, ai celebri girasoli.

Ci si immerge così nella Notte stellata sul Rodano,  si osservano gli Iris che diventano muri fioriti per arrivare alla passeggiata nel Campo di grano con il volo di corvi, uno degli ultimi lavori che dipinse poco prima di suicidarsi.

La mostra utilizza la tecnologia SENSORY4™, un sistema unico che incorpora oltre 50 proiettori ad alta definizione, una grafica multi canale e un audio surround in grado di creare uno dei più coinvolgenti ambienti multi-screen al mondo. 3000 grandi immagini, nitide e cristalline, proiettate su schermi e superfici che esaltano l’originalità dello spazio espositivo, il Palazzo degli Esami, costruito nel cuore di Trastevere agli inizi del Novecento e allora destinato agli Esami di Stato.  

Van Gogh Alive – The Experience

Palazzo degli Esami, Roma

Fino al 26 marzo 2017



Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*