XIII Settimana della Cultura e altre iniziative per visitare gratis musei e luoghi d’arte

giovedì, 31 marzo 2011

Anche quest’anno, dal 9 al 17 aprile, torna la Settimana della Cultura per visitare gratuitamente i luoghi d’arte. Ma non è l’unica occasione per entrare gratis nei musei: vi segnaliamo altre opportunità.

Giunta alla sua XIII edizione, l’attesissima Settimana della Cultura, è una delle occasioni più importanti per visitare i musei e tutti i luoghi statali d’arte gratuitamente. Dal 9 al 17 aprile 2011, infatti, è possibile accedere a monumenti, musei, aree archeologiche, archivi, biblioteche senza sostenere alcun costo per il biglietto. All’iniziativa del MiBAC partecipa quest’anno anche il FAI, Fondo Ambiente Italiano, offrendo l’ingresso gratuito mercoledì 13 aprile al Castello di Masino a Caravino (To), alla Villa e Collezione Panza (Varese), all’Abbazia di San Fruttuoso a Camogli (Ge), al Parco di Villa Gregoriana a Tivoli (Rm) e al Giardino della Kolymberta (Ag).

Anche Legambiente in occasione della Settimana della Cultura organizza due eventi: sabato 9 aprile Visita guidata nell’area paesaggistico-archeologica di Tuvixeddu e sabato 16 aprile Viaggio in treno Cagliari – Isili nell’ambito del progetto: “Il treno: laboratorio itinerante di mobilità sostenibile e valorizzazione del paesaggio e dell’ambiente della Sardegna”, quale rievocazione del viaggio inaugurale della tratta ferroviaria avvenuta nel 1888.

Insomma, un’occasione da non lasciarsi sfuggire! Ma, come dicevamo, non è l’unica. Vi segnaliamo altre date in cui usufruire dell’accesso gratuito (o quasi) ai musei:

  • il giorno del tuo compleanno, biglietto gratis per te e un accompagnatore, esibendo il documento d’identità nelle biglietterie di qualunque luogo dell’arte statale;
  • 1° Maggio biglietti a 1 euro;
  • il 25-26 settembre, ingresso gratuito per le Giornate Europee del Patrimonio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*